Abuso d'ufficio

Da const.
Jump to navigation Jump to search

Ringrazio Corrado Zunino per l'articolo di oggi su Repubblica dal titolo "La riforma dell'abuso di ufficio pietra tombale per i concorsi falsi", che riporta la comunicazione di "Trasparenza e merito": "Questo governo ha fatto un regalo alla lobby degli accademici e la Cassazione ha conferito alla pietra tombale del diritto un valore retroattivo, ci rivolgeremo alla Corte di giustizia europea". Con due sentenze nelle ultime settimane su bandi delle università di Pescara nel caso di Agnese Rapposelli, Foggia nel caso di Sandro Del Nobile, con e una richiesta di archiviazione su Macerata nel caso di Anna Grazia Quaranta, i tribunali hanno archiviato denunce sulle selezioni su misura: "Con la depenalizzazione dell'articolo 323 non si può procedere", scrivono i giudici. I legali: "Create praterie di impunità". La battaglia per una università legale non avrà battute di arresto, anzi prosegue con maggiore forza e convinzione, non ci fermiamo! Trasparenza e Merito. L'Università che vogliamo


Quello che stanno facendo con INPGI, gli altri non ci avrebbero mai provato.

https://www.studiolegaleirmaconti.it/abuso-dufficio-configurabile-per-violazione-di-legge-o-atti-aventi-forza-di-legge-quando-non-vi-e-margine-di-discrezionalita-e-salvo-i-casi-di-distorsione-funzionale/


Collegamenti[modifica | modifica sorgente]