Asimmetria del conflitto sociale legale

Da const.
Jump to navigation Jump to search

< Indice >


< prec > < succ >

< 0 - Premessa >

< Modello sociale della spoliazione legale >


Il conflitto sociale legale si svolge tra superclassi: la superclasse del 1% contro quella del 99%.

Nel conflitto sociale legale le due classi si scontrano a distanza, senza che la seconda possa individuare la prima.

Per il 99% il nemico è invisibile dietro ad uno schermo legale rappresentato da infiniti istituti giuridici.

Si comincia dalla distinzione della persona fisica con la persona giuridica che è il primo passo fondamentale per la separazione della responsabilità.

I poveri sono quelli che vivono tutta la vita con la responsabilità totale su ciò che fanno, i ricchi quelli che la separano dietro a srl, Spa ecc.

I super ricchi quelli che spariscono nei paradisi fiscali.

Altra asimmetria è data dalle istituzioni.

Se riesco a controllare una istituzione di stalking sociale come ad es. le Casse di Previdenza dei liberi professionisti, ovvero i fondi pensione, è impossibile un confronto alla pari.


Il fine dei due gruppi è opposto.

L'élite di potere ha come primo fine il potere, cui segue le risorse.

Il 99% non può che aspirare al bene comune, alla libertà ed alla uguaglianza.

Istruzione: mettere informazioni

Educazione: tirare fuori il meglio dalla persona

Istruzione ed educazione fanno la cultura

Cultura è la forma della coscienza

La coscienza è un fatto di libertà, ha a che fare con la democrazia ed i diritti e quindi con la giustizia.


Non c'è giustizia senza libertà, non c'è libertà senza giustizia.

Istituzioni di spoliazione legale VS Imbecille indotto

Élite di potere VS Imbecille indotto

Atomizzazione della massa VS lobby dell'élite di potere

Obiettivi delle Superclassi


< Modello sociale della spoliazione legale >



0 - Premessa

< Indice >