Il conflitto pensionistico/Aliquota fiscale totale

Da const.

< Indice >

< prec > < succ >

< A1 - Glossario della previdenza sociale >

In economia con aliquota fiscale totale, denominata in inglese "total tax rate"[1][2], si intende un'aliquota fiscale totale che misura, in percentuale, la somma di tutte le imposte| e contributi obbligatori a carico delle imprese ed applicate ai profitti commerciali (ossia dopo la contabilizzazione di deduzioni consentite ed esenzioni), rispetto ai profitti commerciali complessivi. Imposte trattenute (come l'imposta sul reddito personale IRPEF) o raccolti e rimessi alle autorità fiscali (quali IVA, tasse sulla vendita di valori o delle merci e tasse di servizio o altre imposte raccolte come sostituto d'imposta) sono esclusi.

Lo stesso concetto può essere applicato a qualsiasi contribuente e si misura il livello della tassazione con l'aliquota fiscale effettiva.

L'incidenza complessiva di tassazione dello Stato sul PIL è invece chiamata pressione fiscale apparente o pressione fiscale legale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. The World Bank Indicator, Total tax rate measures the amount of taxes and mandatory contributions payable by businesses after accounting for allowable deductions and exemptions as a share of commercial profits. Taxes withheld (such as personal income tax) or collected and remitted to tax authorities (such as value added taxes, sales taxes or goods and service taxes) are excluded.
  2. PWC

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Web[modifica | modifica sorgente]

A1 - Glossario