Il conflitto pensionistico/Classificazione dei sistemi pensionistici

Da const.
Jump to navigation Jump to search

< Indice >

< prec > < succ >

< 1 - Sistemi pensionistici >

La World Bank ha analizzato i sistemi pensionistici in un rapporto del 1994.

Classificazione dei sistemi pensionistici secondo la World Bank[modifica | modifica sorgente]

E' in uso una classificazione dei sistemi pensionistici scaturita da una pubblicazione della World Bank del 1994 "Adverting the Old Age Crisis".[1]

Pilastro 1 Un sistema obbligatorio pubblico finanziato con le tasse con gestione pubblica;

Pilastro 2 Un sistema obbligatorio privatamente gestito con patrimonio di previdenza;

Pilastro 3 Un sistema volontario privatamente gestito con patrimonio di previdenza, che gestisce i risparmi privati.

Successivamente tale classificazione è stata integrata e specificata:

Pilastro 0 Una pensione base finanziata con il gettito fiscale che può essere universale o sulla prova dei mezzi;

Pilastro 1 Un sistema pensionistico pubblico obbligatorio che è finanziato con il gettito fiscale e in alcuni casi gestito con delle riserve finanziarie;

Pilastro 2 Un sistema obbligatorio su base corporativa o individuale con patrimonio di previdenza (fully funded);

Pilastro 3 Un sistema volontario su base corporativa o individuale con patrimonio di previdenza (fully funded), che gestisce i risparmi privati.

Pilastro 4 Un sistema volontario fuori dei sistemi pensionistici con accesso ad una varietà di strumenti finanziari e non finanziari.


Note[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]


1 - Sistemi pensionistici