Il conflitto pensionistico/Prestazione di previdenza complementare di diritto privato contrattuale

Da const.

< Indice >

< prec > < succ >

< A1 - Glossario della previdenza sociale >

La prestazione previdenziale di diritto privato contrattuale, in genere una pensione complementare, nell'ambito di un sistema pensionistico privato è quella w:obbligazione (diritto) a prestazione individuale, per i clienti di un fondo pensione gestito da un istituto previdenziale o altra società facente parte del sistema pensionistico privato e normalmente consiste nell'erogazione di una rendita attuariale altrimenti detta pensione complementare o di altre provvidenze.

La pensione si sostanzia quindi come lo strumento con cui il cittadino lavoratore o no, si tutela dal rischio di longevità.

La pensione viene pagata quindi con i risparmi accumulati nel patrimonio di previdenza.

Applicazione[modifica | modifica sorgente]

La caratteristica fondamentale della prestazione previdenziale di diritto privato contrattuale è che esiste un rapporto sinallagmatico con i versamenti effettuati.

Il rapporto tra cliente ed l'istituto previdenziale è contrattuale.

Prestazione previdenziale contrattuale[modifica | modifica sorgente]

Le prestazioni previdenziali di diritto privato contrattuale, vengono erogate al verificarsi delle condizioni previste nel contratto sottoscritto.

A1 - Glossario