Istituzioni

Da const.
Jump to navigation Jump to search


< Indice >

< prec > < succ >

< prec ind> < succ ind>

< Glossario del conflitto sociale >


"L'obbedienza crea disciplina, la disciplina crea unità, l'unità crea potere, il potere è vita." (Cit.)


Istituzioni significa "le regole del gioco, è chi le scrive lo fa per sé e i suoi amici"


Istituire deriva da stabilire, fondare, regolare.

Istituire è l'Atto di stabilire, fondare, regolare, istituto è la Cosa stabilità, fondata, regolata.

Quindi una istituzione è una struttura sociale regolata ossia ove sono stabilite le regole di condotta legale sia degli individui che della istituzione stessa.

Nelle discipline sociali[modifica | modifica sorgente]

La fondazione di una istituzione ha il significato di regolare una struttura sociale e stabilire un ordine sociale tra i soggetti sociali regolandone i rapporti tramite il fenomeno giuridico e la legalità.

L'istituzione si regge fissando con le regole di condotta legale gli elementi che caratterizzano la struttura sociale:

L'universo sociale;

La struttura sociale;

I soggetti sociali;

L'ordine sociale.

In economia[modifica | modifica sorgente]

“Institutions,” to a certain breed of economist, means, roughly, the rules of the game that are being played. What are the sorts of things that you can do or, to put it differently, what are the things that if you do them, the people with coercive power – often but not always a centralized government – will punish you.


http://web.sas.upenn.edu/kurzbanepblog/2013/12/24/leges-sine-moribus-vanae/


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

https://en.wikipedia.org/wiki/Institution

http://www.treccani.it/enciclopedia/istituzione/

https://it.wikipedia.org/wiki/Istituzione

http://www.treccani.it/vocabolario/istituzione/

http://www.treccani.it/enciclopedia/istituzioni_%28Enciclopedia-dei-ragazzi%29/

Collegamenti[modifica | modifica sorgente]



< Glossario del conflitto sociale >

Indice