Ordinamento giuridico

    Da const.
    (Reindirizzamento da Ordinamento)


    Il reato è una patologia del conflitto sociale legale, ma l'ordinamento è il risultato del conflitto sociale.


    Ubi societas, ibi ius


    L'ordinamento giuridico (abbr. ordinamento), detto anche l'armonia dell'élite, è l'insieme delle regole legali di uno Stato che ne determinano l'ordine sociale.


    Nella teoria unificante delle scienze l'ordinamento giuridico è il fenomeno giuridico di uno Stato per gestire il fenomeno sociale ossia le relazioni tra i fenomeni umani.


    Nella teoria del diritto dovrebbe coincidere con la volontà del suo popolo, mentre nella realtà coincide con la volontà dell'élite della spoliazione legale che esercita il controllo sociale in una struttura sociale.

    Collegamenti[modifica | modifica sorgente]


    < Indice >