Ordinanza CSR 8-2016/Art. 3

    Da const.

    < Indice >

    < Ordinanza CSR 8-2016 >

    < prec > < succ >

    Art. 3 Incremento dei costi parametrici per particolari tipologie di edifici.

    In vigore dal 19/12/2016

    1. Ai fini della determinazione del contributo di cui al precedente art. 2, i costi parametrici, come definiti sulla base dell'Allegato 1 alla presente ordinanza, sono incrementati:

    a) del 20% per gli edifici dichiarati di interesse culturale ai sensi degli articoli 10, 12 e 13 e vincolati ai sensi dell'art. 136 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, e s.m.i.;

    b) del 10% per gli edifici vincolati ai sensi dell'art. 142 del medesimo decreto legislativo n. 42 del 2004 e s.m.i.;

    c) del 10% per gli edifici ubicati in cantieri disagiati la cui distanza da altri edifici, su almeno due lati, sia inferiore a n. 2,50 e che pertanto siano di difficile accessibilita'.

    2. Nel caso di edifici a destinazione prevalentemente produttiva i costi parametrici di cui al capoverso 3 dell'Allegato 1 sono aumentati del 10% qualora l'altezza sotto le travi sia superiore a m. 4,00.


    Hashtag[modifica | modifica sorgente]

    Normativa sulla crisi sismica dal 24 agosto 2016, Terremoto, Decreto terremoto, Terremoto Centro Italia, Ricostruzione Terremoto 2016, Ordinanze, Terremoto, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo

    Sisma 2016-2017, Terremoto Centro Italia 2016-2017, Ordinanze Terremoto 2016