Ordine professionale

Da const.


Documenti[modifica | modifica sorgente]

Medici[modifica | modifica sorgente]

https://www.cronachemaceratesi.it/2021/12/28/oltre-200-medici-nella-black-list-rischio-sospensione-appello-dellordine-vaccinatevi-o-andremo-in-forte-sofferenza/1597155/

Gli ordini sono i rappresentanti dei Liberi Professionisti , per questo li sanzionato e gli tolgono il lavoro.

Il Fatto Quotidiano: Roma, medici no vax interrompono l'assemblea dell'Ordine: "Basta sospensioni, vergogna". Insulti e spintoni: interviene la polizia.



Il Fatto Quotidiano: Roma, medici no vax interrompono l'assemblea dell'Ordine: "Basta sospensioni, vergogna". Insulti e spintoni: interviene la polizia. https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/12/19/roma-medici-no-vax-interrompono-lassemblea-dellordine-vergogna-mafiosi-insulti-e-spintoni-tra-colleghi-interviene-la-polizia-video/6431602/

Covid19[modifica | modifica sorgente]

https://www.imolaoggi.it/2020/07/15/associazione-leretico-scrive-a-mattarella-ordine-dei-medici-va-sciolto/


Non sono sindacati[modifica | modifica sorgente]

http://www.quotidianosanita.it/m/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=44449

Ente[modifica | modifica sorgente]

Gli Ordini professionali, sostiene la Corte costituzionale, sono “organismi associativi a partecipazione obbligatoria cui il legislatore statale ha affidato poteri, funzioni e prerogative, sottoposti a vigilanza da parte di organi dello Stato-apparato”. Inoltre, la Corte, elenca pedissequamente tutte le novità introdotte dalla legge 3/2018.


http://www.quotidianosanita.it/m/regioni-e-asl/articolo.php?articolo_id=79620

Ente pubblico[modifica | modifica sorgente]

http://www.legislazionetecnica.it/content/ordini-e-collegi-professionali-danno-erariale-cagionato-da-presidente-e-consiglieri


Avvocati[modifica | modifica sorgente]

http://avvocati.today/mirella-casiello-torniamo-a-tracciare-una-distinzione-tra-rappresentanza-politica-e-istituzionale/


Dialoghi[modifica | modifica sorgente]

2022 02 08[modifica | modifica sorgente]

Andrea Ingegno scrive: " Il problema di fondo è capire se uno che si è volontariamente iscritto ad un ORDINE PROFESSIONALE possa essere anche un lavoratore dipendente con un datore di lavoro che gli paga lo stipendio a fine mese e non esclusivamente un LIBERO PROFESSIONISTA con rischio d'impresa, autonomia di mezzi e autonomia intellettuale, ovvero assenza di conflitto di interessi nei confronti del suo datore di lavoro. Per l'Ordine degli Avvocati, per esempio, gli iscritti possono essere SOLO ED ESCLUSIVAMENTE liberi professionisti, e la motivazione è banale, cosa che a ben vedere esiste anche nei nostri codici deontologici (Architetti e Ingegneri), ma che tutti fanno finta di non vedere, ed è ormai GROTTESCO.

Se uno puo' essere iscritto ad un Ordine professionale e contemporaneamente anche essere un lavoratore dipendente con un datore di lavoro (non si capisce con quale autonomia e assenza di conflitto di interessi nei suoi confronti...), allora non si dovrebbe chiamare "Ordine Professionale", che nasce ed esiste per i liberi professionisti come del resto il nostro ente previdenziale Inarcasssa, ma in un altro modo e avere altre finalità."


Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

< Indice >