Riserva legale

    Da const.

    < Indice >

    < prec > < succ >

    < A1 - Glossario della previdenza sociale >

    La riserva legale, è una quota del patrimonio netto che deve essere accantonata per legge.

    Applicazione[modifica | modifica sorgente]

    • Per le casse di previdenza trasformate ai sensi del D.Lgs. 509/1994[1] è la quota di patrimonio netto, in misura non inferiore a 5 annualità dell'importo delle pensioni| in essere, per assicurare la continuità della erogazione delle prestazioni[2] e deve essere investito in titoli e/o obbligazioni facilmente esigibili.

    Note[modifica | modifica sorgente]

    1. D.Lgs.509/1994, art.1 c.4 l.c
    2. D.29/11/2007, art. 5

    Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

    Leggi[modifica | modifica sorgente]

    Circolari[modifica | modifica sorgente]

    News[modifica | modifica sorgente]

    A1 - Glossario