Ulisse 20180522

Da const.

Gentile dr Ulisse, le inoltro in virgolettato la risposta del Dipartimento delle Finanze alla sua richiesta:

"le definizioni di "pressione fiscale" e "pressione tributaria" a cui fa riferimento il MEF sono quelle ampiamente utilizzate in letteratura economica. Più in particolare la definizione Istat di pressione fiscale a cui si fa riferimento è corretta. La pressione tributaria invece, a differenza della pressione fiscale, non considera i contributi sociali. Un esempio di definizione di "pressione fiscale" e "pressione tributaria" in letteratura economica è reperibile nel dizionario di economia e finanza Treccani, al link: http://www.treccani.it/enciclopedia/pressione_%28Dizionario-di-Economia-e-Finanza%29/"

Distinti saluti

Maria Luisa Di Nitto 3f4 Coordinatore URP MEF

Tel. URP +39 06 47613722 Fax +39 06 47614247 E-mail URP: urp@mef.gov.it E-mail PEC DCI: dci.dag@pec.mef.gov.it

Ministero dell'Economia e delle Finanze Dipartimento dell'Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi Direzione della Comunicazione Istituzionale Ufficio II - URP Via XX Settembre, 97 - 00187 Roma www.dag.mef.gov.it

 Rispetta l'ambiente. Non stampare questa mail se non è necessario

Messaggio originale-----

Da: Avv. Silvio Ulisse [1] Inviato: venerdì 5 gennaio 2018 20:02 A: URP Oggetto: Richiesta info

Potreste essere così gentili da indicarmi un link al sito del Mef - mef.gov.it - in cui è possibile reperire/leggere una definizione ufficiale di "pressione fiscale"? Terminologia utilizzata frequentemente dal Mef assieme a quella di "pressione tributaria".

In alternativa, questo ufficio puo' confermare la correttezza della definizione che da l'Istat e qui di seguito trascritta?

"Pressione fiscale: rapporto tra la somma di imposte dirette, imposte indirette, imposte in c/capitale e contributi sociali e il Prodotto interno lordo (Pil)."

( definizione tratta dal CONTO TRIMESTRALE DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE, REDDITO E RISPARMIO DELLE FAMIGLIE E PROFITTI DELLE SOCIETÀ, del 5 gennaio 2018 http://www.istat.it/it/files/2018/01/comunicato-QSA-2017Q3.pdf?title=Conto+Ap%2C+reddito+famiglie%2C+profitti+societ%C3%A0+-+05%2Fgen%2F2018+-+Testo+integrale+e+nota+metodologica.pdf )

Molte Cordialita'

Silvio Ulisse



24 ore e 41 minuti 😨

Egr Avv Ulxxxe, come da email riportata in calce, la sua ultima richiesta di maggiori informazioni è stata inoltrata da questo URP al Dipartimento delle Finanze dopo alcune ore dal suo arrivo (24 ore e 41 minuti).

In allegato alla presente il suo ultimo messaggio

cordiali saluti

URP MEF Tel. URP +39 06 47613722 Fax +39 06 47614247 E-mail URP: urp@mef.gov.it E-mail PEC DCI: dci.dag@pec.mef.gov.it

Ministero dell’Economia e delle Finanze Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi Direzione della Comunicazione Istituzionale Ufficio II - URP Via XX Settembre, 97 - 00187 Roma www.dag.mef.gov.it

 Rispetta l'ambiente. Non stampare questa mail se non è necessario

Messaggio originale-----

Da: URP Inviato: giovedì 11 gennaio 2018 17:43 A: DF DIRETTORE GENERALE DOCUMENTALE (DF) Oggetto: I: I: Richiesta info

Buon pomeriggio Vi invio una richiesta di maggiori informazioni

Cordiali saluti

Maria Luisa Di Nitto 3f4 Coordinatore URP MEF

Tel. URP +39 06 47613722 Fax +39 06 47614247 E-mail URP: urp@mef.gov.it E-mail PEC DCI: dci.dag@pec.mef.gov.it

Ministero dell’Economia e delle Finanze Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi Direzione della Comunicazione Istituzionale Ufficio II - URP Via XX Settembre, 97 - 00187 Roma www.dag.mef.gov.it

  • * *

U.R.P. MEF urp@mef.gov.it dcst.dag@pec.mef.gov.it

Ministero dell’Economia e delle Finanze df.udg@pce.finanze.it df.dirgen.segreteria@mef.gov.it mef@pec.mef.gov.it contabilita.economica@mef.gov.it rgs.igb.ufficio2@pec.mef.gov.it igics.ufficio3.rgs@mef.gov.it

e, p.c.

Direttore Generale Politiche Previdenziali e Assicurative C/O Ministero del Lavoro Dott.ssa Concetta Ferrari Via Flavia 6 00187, Roma DGPrevidenza@pec.lavoro.gov.it DGPrevidenzaDiv4@lavoro.gov.it DGPrevidenza.Div1@pec.lavoro.gov.it

Ministero della Giustizia Dipartimento della Giustizia Civile Direzione Generale degli Affari Civili e Libere Professioni Via Arenula 70 00186, Roma prot.dag@giustiziacert.it centrocifra.gabinetto@giustiziacert.it

Consiglio Nazionale Forense Via del Governo Vecchio 3 00186, Roma amministrazione@pec.cnf.it affarigenerali@pec.cnf.it

Cassa Nazionale Forense Via Ennio Quirino Visconti 8 00193, Roma cnpaf@cert.cassaforense.it presidenza@cassaforense.it istituzionale@cert.cassaforense.it

Consigliere C.N.F. Distretto di Pallinoandia Avv. XXXXXX XXXXX C/O Consiglio Nazionale Forense Via del Governo Vecchio 3 00186, Roma XXXXXX@icloud.com

Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Pallinolandia C/O Palazzo di Giustizia Piazzale 00900, Pallinolandia segreteria@pec.ordineavvocatidipallinolandia.it

OGGETTO: IN ATTESA DI RISPOSTA DA 124 GIORNI

  • * *

Spett.le MEF, Riporto integralmente, come da allegato in calce: “Riscontro la sua e la ringrazio per le informazioni rese, tuttavia ora mi sorge una questione importante, ovvero; se i contributi previdenziali sono tributi, così come pacificamente riconosciuto da autorevolissima dottrina, dal Consiglio di Stato e dalla Cassazione penale, non si comprende perché nella definizione di “pressione tributaria” – che per definizione deve ricomprendere tutto dal momento che imposta, tassa o contributo sono tutte specificazioni del tributo – dell’interpretazione data dal Mef proprio i contributi sociali sono esclusi. Considerato, oltretutto, che proprio il Mef ritiene corretta la definizione dell’Istat da me proposta, ovverosia che nella definizione di “pressione fiscale” si devono intendere ricompresi anche i contributi sociali e così riconoscendo che i contributi sociali medesimi sono “imposte”. Sono dunque di nuovo a chiederle di intercedere cortesemente presso il Mef per conto del sottoscritto al fine di chiarire tale specifica incongruenza. Certo di una sua gentilissima collaborazione cordialmente saluto.”. Pallinolandia, addì 14 maggio 2018. Avv. Pisellino Verde “La firma è apposta digitalmente.”

  • * *

POSCRITTO: Anche la Terza Sezione Penale della Suprema Corte di cassazione, con la Sent. 20725 del 10 maggio 2018, sempre in riferimento all’obbligazione contributiva previdenziale, non lascia adito a dubbi parlando di “adempimento di obbligazioni tributarie”, di “debito di imposta”, di accantonamento di “somme dovute all’erario” e quant’altro. Se non altro è davvero curioso che si redigano atti sulla base della letteratura economica e non delle norme giuridiche e, semmai, alla luce della copiosa giurisprudenza sul tema. Palinolandia, addì 14 maggio 2018. Avv. Pisellino Verde “La firma è apposta digitalmente.



Commento del 13 marzo 2019

mi avevano risposto confermandomi dal Mef che le definizioni di pressione tributaria e pressione fiscale erano esatte, inoltre mi rinviavano anche alla letteratura economica sulla treccani. quindi chiedo chiarimento. non rispondono. passano 124 giorni e glielo faccio presente chiedendo di intercedere nuovamente. qui: in cima la risposta dell'urp Mef di aver inoltrato dopo poche ore ( 24 ore e 41 minuti!) al direttore generle documentale la mia richiesta che leggi poco piu' giu' dopo la trafila dei destinatari. ed ancora senza risposta. perche' la risposta e' una soltanto....................

Analisi della truffa semantica[modifica | modifica sorgente]

La Treccani è il centro della formazione della truffa semantica.

Basta vedere il corrispondente glossario internazionale usato dall'OCSE per vedere che non esistono dei termini corrispondenti Glossary of tax terms.

Già non esiste il termine "pressione fiscale" ma Rapporto tra il gettito fiscale ed il PIL.

Figuriamoci se esiste la definizione corrispondente a pressione tributaria dove si vanno ad escludere i contributi previdenziali che sono una imposta.

https://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php?title=Main_Page


< Indice >